Palermo vs Benevento – campionato nazionale under 15.

0
53

18° giornata – domenica 10 febbraio 2019

Palermo – Benevento  0-1

Marcatore: st 21’ Izzo

Palermo: Connola, Morana, Ferrante, anzelmo, Vinci, Musso, Guadalupo (25’ st Ganci), Spadaro (25’ st Pastorella), Ferruzza (33’ st Drago), Aronica (33’ st Borgognone), Di Fatta (38’ st Corona). A disp.: Castrovinci, Marinelli, Dalmazio, Cutrona. All.: Chiappara

Benevento: Tartaro, Galletti, Sena. Vespa, Prisco, Robustelli, Bammacaro (18’ st De Vincenzo), Parisi (11’ st Iuliano), Odobo, Marsiglia (18’ st Izzo), Maiese (33’ st Tarcinale). A disp.: Muraca, Pavia I., Casola, Tartaglione, Pavia L. All.: Fusaro.

Arbitro: Fardella – assistenti: Braschi e Bertolino.

Sconfitta di misura per l’under 15 rosanero, troppo poco quello visto in campo, al contrario degli ospiti, decisi e continui per tutta la gara. Il Palermo parte sottotono, e il Benevento prende in mano la gara giocando prevalentemente nella metà campo dei padroni di casa, anche se mai, pericoloso. Al 15’ la prima occasione ospite, con Prisco che di testa manda di poco sopra la traversa. Ospiti sempre avanti, provano con Maiese, il tiro poco alto, con Parisi, il tiro bloccato a terra da Connola. Il Palermo due sole azioni, se così si possono chiamare, con Montevago e Di Fatta. Ripresa che sembra vedere qualcosa di diverso, maggiore equilibrio con azioni da entrambe le parti, il Palermo prova con Aronica e Montevago, ma con nulla di fatto. Gli ospiti rispondono con Marsiglia e Prisco, ma servono gli interventi dell’estremo difensore Connola, ad evitare il peggio. Al 21’ il gol partita di Izzo, un bolide da fuori area che finisce nel sacco. Il Palermo nel finale prova con le conclusioni di Borgognone e Ganci, ma il Benevento controlla bene e porta tranquillamente i tre punti a casa.

rociprì