Palermo vs Crotone – campionato nazionale under 16.

0
215

20° giornata – domenica 10 febbraio 2019

Palermo – Crotone  4-0

Marcatore: pt 16’ Liga, pt 18’ Montevago. St 12’ Izzo, st 33’ Montevago.

Palermo: Viola, Mignogno, Vaglica (16’ st Catania), Verdile, Carabillo, Esposito (33’ st Marino), Izzo (25’ st Andolina), Buscemi, Montevago (33’ st Randazzo), Liga (16’ st Runcio), Mezzatesta (25’ st Sangiorgi). A disp.: Cannizzaro, Muratore, Spina. All.: Di Benedetto

Crotone: Pasqua (1’ st Calabrese), Manna, Fragale (1’ st Guerrini), Timmoneri, Brescia, Camposano, Ranieri (16’ st Torromino), De Leo (1’ st Scalese), Saragò, D’Andrea (33’ st Mascolo), Palermo. A disp.: Sinopoli, Bossio. All.: Lo Monaco

Arbitro: Cutrufo – assistenti: Fardella e Lugaro.

Risultato oltre le previsioni per l’under 16 rosanero, 4-0, punteggio che forse alla vigilia non si ci pensava potesse arrivare contro i pari età del Crotone. Primi minuti di gara ad alto ritmo, con continuo possesso palla da entrambe le parti, dal 10’ i giovani del Palermo producono occasioni da rete, con Montevago, Mezzatesta e Verdile. Al 16’ il vantaggio dei padroni di casa; Montevago al tiro, il numero uno ospite Pasqua non trattiene, pronto a mettere dentro, Liga. Due minuti e arriva il raddoppio: da azione in mischia dentro area, è lesto Montevago a beffare Pasqua. Da qui alla fine del tempo, un monologo del Palermo, sempre nella metà campo ospite, ma comunque senza azioni e conclusioni di rilievo. La ripresa porta il Crotone alla ricerca della rete, ma il gioco è privo di contenuti tecnici, e il Palermo controlla agevolmente senza correre rischi. Al 12’ il terzo gol dei rosanero, in contropiede è Izzo, che conclude il tiro sorprendendo con un pallonetto il numero dodici Calabrese in uscita dai pali. Poker di gol al 33’, Montevago centra la porta e mette in tasca la sua doppietta personale.

rociprì