Under 17 – Cantera Ribolla vs Calcio Sicilia – fase finale – 12 maggio 2019

0

Cantera Ribolla      0

Calcio Sicilia            6

Marcatori: pt 10’ aut. Baldi, pt 40’ La Vardera, st 2’ Pucci, st 3’, 15’, 29’ La Vardera.

Cantera Ribolla: D’Amico (1’ st Calandra), Giannilivigni, Miliziano, Cardella, Bamba (1’ st Balsano), Maniscalchi (18’ st Marino), Schimmenti, Baldi (5’ st Asciutto), Polizzi (27’ st Nuccio), Manno (1’ st Schiavo), Rappa (16’ st Mastellone). All.: Sanfilippo

Calcio Sicilia: Misseri, Cangemi (30’ st Bianco), Trentacoste, Costa, Mattei, Scalisi (24’ st Vassallo), Zerillo (27’ st Polizzi), Pucci (40’ st Ferro), Ruffino (28’ st Fumuso), La Vardera (32’ st Lo Bianco), Florio (16’ st Caracappa). A disp.: Marino, Urso. All.: Di Fiore

Arbitro: Bonasera di Enna

L’ App del Calcio Giovanile Sicilia – tutto in diretta.

Calcio Sicilia in semifinale, vince asfaltando il Cantera Ribolla, giocando una gara studiata a pennello dall’allenatore Matteo Di Fiore. Fin dai primi minuti si vedono i locali in affanno, dall’altra parte il Calcio Sicilia sicuro di sé, anche per i due risultati utili a disposizione  pareggio e vittoria, per passare il turno. Infatti al 7’, la prima occasione sciupata, dalla fascia Scalisi, al centro per la testa di Ruffino, palla che sorvola la traversa. Passa un minuto, Pucci ruba palla in prossimità dell’area grande avversaria, assist per La Vardera che è anticipato d’un soffio dal numero uno di casa, D’Amico. Al 9’ l’autogol sfortunato di Baldi, in una area affollata, che apre la grande giornata degli ospiti, che malgrado giocano al piccolo trotto, le occasioni da rete le provano continuamente. Cantera Ribolla con poca reazione, lascia agli ospiti di fare il bello e cattivo tempo. Al 12’ da azione di Zerillo, l’assist per La Vardera che è anticipato da D’Amico. Al 17’ Pucci in area per Florio, il tiro poco alto sopra la traversa. Il Cantera Ribolla si vede al 19’ con la prima azione offensiva; Baldi per Rappa, assist per Polizzi, il tiro nello specchio di porta, muro della difesa ospite che allontana. Al 28’ ci vuole un super D’Amico per evitare il raddoppio degli ospiti; il tiro in porta di Pucci, è deviato con bravura in angolo dal numero uno locale. Il raddoppio ospite al 40’; Mattei mette al centro in area, è lesto La Vardera  a mettere dentro di testa. Chiude il tempo sotto di due gol il Cantera Ribolla, e ad inizio di ripresa, conferma che è assente dalla gara; al 2’ assist di La Vardera per Pucci che non sbaglia e al 3’, lo stesso La Vardera con una ottima girata al volo, chiude una gara forse mai aperta. Il proseguo è solo formalità, si esalta La Vardera che al 15’ e al 29’ chiude il conto suo personale con un poker di gol, fissando il risultato finale per il Calcio Sicilia 6-0. Pubblico delle grandi occasioni, massima correttezza in campo e nelle tribune.

rociprì –